« Older Entries Ultimi inserimenti

6 set 2012

Costa Brava dal 21 al 27 Ottobre 2012

 

 

L’UPBN in Collaborazione con il CRAL Banco di Napoli di Cagliari e la GROANE PROMOTION SERVICE  di Lloret de Mar

Propongono

 Costa Brava dal 21 Ottobre al 27 Ottobre 7 Giorni 6 notti

Programma di viaggio: 

Giorno 21-10 Domenica:

Arrivo in aeroporto di Barcellona e transfert in Bus GT all’hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento;

 Giorno 22-10 Lunedì:

Colazione e partenza per la visita guidata del monastero benedettino di Montserrat, pranzo in ristorante e transfert a Barcellona per la visita del Famoso museo FCB e dello stadio Camp-Nou (per  chi non volesse fare la visita al Camp-Nou ci sarà la  visita panoramica di Barcellona);

Giorno 23-10 Martedì:

Colazione e partenza per la visita guidata di Girona, pranzo in ristorante a continuazione proseguo per la visita guidata del Teatro Museo Salvador Dalì di Figueras. Cena e pernottamento in hotel, serata libera;

Giorno 24-10 Mercoledì:

Colazione in hotel e partenza per la visita guidata di Besalù, antico borgo medievale, pranzo in ristorante e a continuazione visita di Bagnolas con il suo lago di origine vulcanica. Rientro in hotel per la cena, serata libera, per chi vuole sfidare la fortuna ingresso gratuito al Casinò COSTA BRAVA.

 Giorno 25-10 Giovedì:

Pensione completa in hotel mattinata visita di Tossa de Mar in Battello, se il mare lo consente in caso contrario in bus, pomeriggio libero, serata “la Masia” Flamenco Show con consumazione inclusa. Pernottamento;

 Giorno 26-10 Venerdì:

Colazione e pranzo in hotel nel pomeriggio partenza per la visita guidata di Barcellona, cena in ristorante tipico e successivo transfert per assistere allo spettacolo delle Fuentes (fontane luminose). Rientro in Hotel e pernottamento;

 Giorno 27-10 Sabato

Colazione e pranzo in hotel, mattinata libera, pomeriggio carico bagagli e transfert all’aeroporto di Barcellona. Fine dei nostri servizi.

 NB colazione e transfert in Aeroporto in funzione dell’operativo volo.

Supplemento camera singola € 170,00

 La quota comprende:

N° 6 pernottamenti Hotel 4* Costa Brava (Lloret de Mar – Santa Susana – Calella);

Pensione completa con bevande dalla cena del giorno 21 al pranzo/colazione del giorno 27;

Le escursioni come da programma con guida in lingua italiana.;

Ristoranti nelle escursioni.

Bus GT;

Ingressi dove previsto dal programma (Museo Dalì-museo FCB + Camp-Nou Barcellona).

Serata “La Masia” Flamenco Show. Ingresso Casinò Costa Brava

La quota non comprende:

Volo A/R per Barcellona e tutto quanto non espresso nella voce “La quota comprende”

Quota per partecipante netto a noi  EURO……500,00 A PAX

 Acconto € 100,00;

Saldo € 400,00 dieci giorni prima della partenza.

 Gli interessati possono chiamare direttamente a:

Tore Sida 339-7357132

16 lug 2012

Romeo e Giulietta in scena nella rocca medievale di Caserta Vecchia il 21 luglio, 4 agosto, 17 agosto 2012.

 

 

…Amore corre verso amore, così come gli scolari lasciano i loro libri, per contro, amore lascia amore con volto corrucciato con cui gli scolari vanno a scuola…

La più grande e famosa tragedia di William Shakespeare, in scena nella rocca medievale di Caserta Vecchia. Di ispirazione medievale è infatti il dramma di Romeo e Giulietta, divenuto archetipo dell’amore perfetto ostacolato dalla società; una delle storie d’amore più popolari di ogni tempo e luogo.
La lotta antica tra le due famiglie, porta i due giovani innamorati all’esasperazione e pronti a tutto, pur di amarsi liberamente, sfidano le loro potenti famiglie.

…dai fatali lombi di due nemici discende una coppia di amanti, nati sotto cattiva stella, il cui tragico suicidio porrà fine al conflitto.

In scena nel castello del borgo di Caserta Vecchia, lo spettacolo mostra la semplicità medievale tipica del teatro elisabettiano. Senza il supporto di scenografie prefabbricate, gli attori dimostrano il massimo della creatività e della fantasia personale interagendo con il pubblico che assiste alla rappresentazione. La corte diventa platea e gli attori quindi, non si muovono sulle tavole del palcoscenico, non recitano davanti al pubblico ma in mezzo agli spettatori, facendo diventare questi ultimi parte integrante dello spettacolo stesso.

La prenotazione è obbligatoria: 081.863.15.81

Costo biglietto: 20,00 €

20 giu 2012

Il Purgatorio di Dante… alla Certosa di Padula da sabato 23 giugno

 

 

……“uscito a riveder le stelle” … il Sommo Poeta si prepara per il viaggio della purificazione con Il Purgatorio di Dante alla Certosa di Padula. Usciti dall’Inferno  Dante prosegue il viaggio nella terra “di mezzo” , una montagna creata con la terra utilizzata per scavare il baratro dell’Inferno…. Nei vari ambienti della Certosa più grande d’Europa si dipana il racconto della seconda Cantica della Divina Commedia: all’ingresso  “Dante” (attore in costume) intraprende il percorso  e ci conduce verso il Chiostro della Foresteria, dove avviene l’incontro con Catone Uticense, guardiano del Purgatorio. Attraverso il Coro dei Conversi, le cappelle laterali e la Chiesa si giunge alla Sala del I capitolo dove viene simulato l’Antipurgatorio e dove incontra Manfredi I di Svevia. Nel refettorio, dopo aver attraversato il cimitero, le anime raggiungono Pia De Tolomei, quindi dal refettorio passando attraverso il porticato, si arriva alla cucina per la quarta performance dove si incontra Sordello da Goito. Dopo aver attraversato cucina e anticucina si giunge nel chiostro del refettorio, ideale identificazione con la Valletta dei Principi dove sostano le anime di coloro che, troppo presi dalla gloria, tardarono troppo a pentirsi e dove incontrano Nino Visconti e Corrado Malaspina. Nella cella del priore ci si imbatte nel superbo Omberto Aldobrandeschi e nella cella numero quattro si racconta l’iracondo Marco Lombardo. Infine, lungo il solenne scalone monumentale tra le anime che hanno compiuto la loro espiazione e sono nel Paradiso terrestre, si manifesta Beatrice e, quindi, si guadagna l’uscita verso il parco. L’intero viaggio di dante e dei suoi accompagnatori viene contrappuntato da anime “danzanti” e “cantanti” che restituiscono allo spettatore una dimensione onirica e suggestiva del suo ascendere.

LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA:  Tappeto Volante S.r.l. tel: 081.863.15.81;  email: info@tappetovolante.org; sito web: www.tappetovolante.org;  COSTI: biglietto Singolo € 25,00

7 giu 2012

Convenzione b&b Il Geco, Gallo Matese

 

 

Il GECO b&b è a Gallo Matese (875 slm), ubicato all’ingresso nord del Parco Regionale del Matese con i suoi tre laghi  di Gallo Matese, Letino e Matese, che sono nel breve raggio di 20 Km.

Il massiccio del Matese, ricco di sorgenti, di verde e di aria pura, si trova tra la Campania ed il Molise, immerso nelle distensive atmosfere di un tempo.

La  posizione de Il Geco è strategica e panoramica poiché si affaccia su un’ampia vallata.

Restaurato con particolare attenzione all’architettura locale, caratterizzata dalla pietra viva tipica della natura carsica del Matese, con le camere dagli interni pastello il Geco offre la possibilità di trascorrere soggiorni e vacanze indimenticabili fatti di momenti di piacevole rigenerante riposo.

Se amate la natura, le passeggiate, le scalate in montagna, il relax, il silenzio ed i cibi genuini allora è proprio il posto che fa per voi.

Il Geco dispone di aree comuni, di un ampio giardino e di parcheggio auto.

E’ inoltre un’ottima base di partenza per gite di vario tipo verso i tre laghi circostanti, le numerosissime sorgenti di acqua pura e cristallina, i fiumi o mete archeologiche ricche di storia come il museo paleontologico di Pietraroja che custodisce l’unico fossile al mondo di cucciolo di dinosauro, trovato in zona e battezzato Ciro.

Il Geco è un vero bed and breakfast pur offrendo il confort di un hotel. Le sue camere, matrimoniali o singole, danno sul giardino ed hanno ingresso indipendente. Per consentire la massima autonomia gli ospiti hanno la disponibilità di chiavi personali. Per i soci dell’ Unione è riservato uno sconto del 10%.

Contatti e Prenotazioni: mail:  info@gecomatese.it   tel: 3479047568 – 3480548331   sito web: www.gecomatese.it

31 mag 2012

La Luna sul Colosseo dal 05 maggio al 06 ottobre 2012

 

 

Una nuova e suggestiva illuminazione che verrà inaugurata in quest’occasione darà maggior risalto ai sotterranei, alle gallerie ed alle arcate interne del Colosseo: un’atmosfera magica si diffonderà così su tutta la cavea dell’anfiteatro.

Il pubblico potrà scegliere tra due percorsi: la visita del Colosseo e quella che include anche i sotterranei. I percorsi, organizzati in gruppi guidati da un archeologo, prevedono in entrambi i casi una visita agli spazi espositivi permanenti dedicati alla storia del monumento, della cui costruzione Vespasiano fu promotore e artefice e che riuniscono reperti trovati negli scavi del monumento, oltre ad una sezione espositiva dedicata interamente alla storia della valle del Colosseo e dei recenti ritrovamenti. I temi trattati spaziano dall’architettura dell’anfiteatro, con il suo ricco corredo di rivestimenti e arredi marmorei, al funzionamento dell’apparato tecnico che consentiva il sollevamento di uomini e animali dai sotterranei al piano degli spettacoli, l’arena, alle molteplici attività e ai passatempi cui gli spettatori erano dediti nei momenti di pausa.

Il percorso che include la visita ai sotterranei mostra i luoghi in cui gladiatori e belve feroci attendevano prima di apparire al cospetto del pubblico per sfidarsi in giochi e cacce cruente, e si conclude sul piano dell’arena. Il pubblico si troverà, quindi, nel luogo dove si svolgevano munera e venationes, godendo di una suggestiva visione sugli abissi del Colosseo: gli ipogei.

La prenotazione è obbligatoria. Info 06.39967700

Visita Colosseo: Intero  € 15,00 – Ridotto € 13,00

Visita Colosseo e sotterranei Intero: € 20,00 Ridotto - € 18,00


Tags: ,